Il coronamento di un sentimento

Le nozze rappresentano un momento epifanico della propria vita: decidere di legarsi in maniera contrattuale con qualcuno, non è una scelta che si possa prendere su due piedi ma, nel momento in cui la si prende, inevitabilmente la si deve allegare ad un'esperienza unica e, cosa se non un bellissimo viaggio di nozze? Il viaggio di nozze è una delle esperienze che meglio rimane impressa nel cuore e, il fermento dei preparativi, porta a confrontarsi con mille agenzie viaggi e numerose offerte. Travel Design consente di orientarsi nel modo che più si preferisce per decretare quale possa essere la meta che meglio rispecchia le personalità dei novelli sposi. Una delle numerose domande che gli sposini pongono ad un agente di viaggio è la seguente: “Qual è la meta che meglio può ispecchiare le esigenze di chi ha deciso di passare la vita insieme?”  ma, tenete bene a mente che, rivolgersi ad un'agenzia viaggi, non corrisponde all'andare dal proprio terapista, motivo per cui, cercate di non farvi leggere i livelli di compatibilità come se foste da una cartomante e ponete domande che non siano eccessivamente mielose e impregnata dalla dimensione delle nozze, anche se il tutto può risultare difficile.

La meta

La scelta della meta rappresenta il punto di confluenza dei due sposi: una personalità può essere più attiva, sportiva, esuberante e desiderosa di non fermarsi un attimo e l'altra può dimostrarsi più pigra e più restia a correre da una parte all'altra di una città. La meta per cui deve saper accontentare tutti i partner, anche se  ciò significa adottare uno spirito più flessibile e tollerante verso una “comodità” che potrebbero venire meno. Prerogativa assoluta però per chi realizza una viaggio di nozze, è quello di non badare a spese: se si deve coronare l'unione di due persone, non si può di certo fare all'interno di una realtà poco privata come un ostello: l'hotel è l'alloggio che meglio risponde a quelle che sono le esigenze di comfort di chi sperimenta, per la prima volta, la convivenza insieme. Per sistemare il letto e pulire il bagno ci sarà tutta la vita a disposizione.

La durata

La durata di un viaggio di nozze è del tutto discutibile: potrebbe durare una settimana ma anche un mese, tutto dipende dal proprio budget e dalla voglia di stare lontani da casa. Viaggiare, anche se corrisponde a qualcosa che va fuori la nostra ordinarietà, in realtà implica un certo stress perché, se non subito, ma almeno dopo dieci giorni, si sentirà l'esigenza di avere nuovamente il proprio letto e soprattutto il proprio bagno, il quale costituisce un vero e proprio problema per numerosi viaggiatori. La durata di una viaggio, specialmente di nozze, la si deve stabilire a tavolino e, se siete tipi che sanno adattarsi, basterà solo accettare il periodo proposto e correre a fare i biglietti.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi