Nanchino capitale della cultura è stato presentato nella sede UNESCO a Parigi

Hanno partecipato all”evento ospiti stranieri, tra cui il rappresentante di alti funzionari dell”UNESCO, lo scrittore francese e premio Nobel, Le Clezio, il Direttore delle Collaborazioni e del Coordinamento del Dipartimento del Settore Africano dell”UNESCO, Du Yue, il rappresentante dell”Ambasciatore della Missione nazionale africana presso l”UNESCO, il rappresentante della letteratura francese e circoli d”arte, i rappresentanti di imprese culturali francesi (editori, librerie, ecc.), i rappresentanti di università francesi e studenti universitari.

Tra gli ospiti cinesi presenti all”evento ci sono Wang Desheng, rappresentante senior della Missione permanente cinese presso l”UNESCO, il Vice Presidente dell”Associazione per gli Scambi Culturali Esteri di Nanchino, Xu Jun, il traduttore cinese e vincitore della Medaglia d”Oro per l”Istruzione in Francia. Bi Feiyu, lo scrittore cinese, vincitore del premio francese Cavalieri dell”Arte e Letterari, Wen Yiwu, il rappresentante della Camera di Commercio degli Imprenditori di Nanchino, Ji Wen, la scrittrice cinese, rappresentante dell”Organizzazione della Lettura e dell”Università Nanjing.

L”evento si è articolato in un forum, una cerimonia di apertura e un concerto. Alle 4 del pomeriggio, insieme al meraviglioso video di Nanchino, ha avuto inizio la fase preliminare di questo evento. Successivamente, hanno partecipato alla cerimonia l”alto funzionario dell”UNESCO, rappresentante senior della Cina presso l”UNESCO, Du Yue, Direttore delle Collaborazioni e del Coordinamento del Dipartimento del Settore Africano dell”UNESCO, Wang Desheng, il Vice Presidente dell”Associazione per gli Scambi Culturali Esteri di Nanchino e i rappresentanti degli Ambasciatori dei Paesi africani presso l”UNESCO. Le Clezio, Du Yue, Xu Jun e Bi Feiyu hanno dato vita a un vivace opinioni sul tema di ‘Città aperta e Diversità culturale’. La letteratura, aperta alla città, offre un ricco contributo alla cultura. Nel 21° secolo, richiama un”integrazione transfrontaliera e incoraggia l”innovazione e lo sviluppo. Sotto il forte impatto di questa era, chi sarà il leader di questa ondata? Funzionari dell”UNESCO, scrittori cinesi e francesi e traduttori hanno presentato scoperte e opinioni uniche.

Al termine del forum, i francesi che vivevano a Nanchino hanno condiviso con tutti le loro ‘Storie di Nanchino’. Ji Wen, uno scrittore di Nanchino, è noto per la creazione di racconti storici e culturali su Nanchino. Le sue ‘Porcelain Tower of Nanjing‘ (La torre di porcellana di Nanchino) e ‘Tale of Imperial Examination’ (Racconto dell”esame imperiale) hanno presentato un”interpretazione letteraria della storia e cultura di Nanchino; il fotografo francese Nicolas Harter, Azenor Chalmel ha studiato a Nanchino. Hanno osservato Nanchino sia dal punto di vista francese che del mondo. Nel corso della ottava Conferenza della città di Nanchino, co-sponsorizzata dall”UNESCO, il Comitato Nazionale Cinese per UNESCO, e il comitato organizzatore del 2018 Nanjing Historical and Cultural City Expo, si è svolto con successo il ‘Belt and Road’ Youth Creative and Heritage Forum (Stazione di Nanchino), ospitato dal Centro per la Promozione Shendu di Nanchino si è tenuto con successo a Nanchino. All”evento ha partecipato la ragazza etiope Hannah Getachew. In seguito, a nome dei giovani dei diversi Paesi, ha scritto una lettera al presidente Xi Jinping per riferire le sue sensazioni e opinioni. Il Presidente Xi è stato lieto di risponderle. Anche Nesma Jaber, una ragazza palestinese che studia in Francia, ha partecipato alla ottava Conferenza della città di Nanchino. Ha avuto anche una buona impressione di Nanchino.

La cerimonia di apertura della ‘Settimana di Nanchino’ 2018 Paris Station è stata semplice e vivace. Al termine della rappresentazione di un film divulgativo sulla Settimana di Nanchino, si è tenuta una breve cerimonia di apertura e donazione. A metà del 17esimo secolo, a Nanchino ha visto la luce la tecnologia di stampa a colori più bella al mondo. Oggi, la tecnologia di incisione e stampa cinese rappresentata da Shizhuzhai è stata ereditata e sviluppata a Nanchino. In questa occasione, Nanchino ha donato uno splendido libro di Shishuzhai all”UNESCO. Al fine di consentire al mondo di comprendere in modo vivido e intuitivo Nanchino organizzerà la traduzione e la pubblicazione di opere letterarie dal 2018. I racconti ‘La torre di porcellana di Nanchino’ e ‘Racconto dell”esame imperiale’ quali eccellenti rappresentanti della ‘Storia Qinhuai’ sono stati inseriti nella cerimonia della versione inglese. A chiusura un concerto di ‘Voci per la pace’ eseguito da musicisti dell”Orchestra nazionale di Nanchino e dell”Orchestra filarmonica di Nanchino (Golden Eagle). L”incontro tra la musica popolare melodica e la musica occidentale ha prodotto brillanti scintille artistiche, che hanno dato vita a una festa uditiva cinese e occidentale. Per tutto il giorno dell”evento, Nanchino utilizzerà il potere della letteratura per riunire i cuori e le menti delle persone e lasciare che il mondo percepisca il fascino umanistico della capitale culturale Nanchino.

La ‘Settimana di Nanchino’ si è tenuta a Parigi nell”autunno 2018. Parigi è la sede centrale dell”UNESCO. Nanchino ha collaborato a stretto contatto con l”organizzazione negli ultimi anni e ha raggiunto una serie di risultati notevoli: A maggio 2013, il Governo Municipale del Popolo di Nanchino e l”UNESCO hanno firmato un Accordo Quadro triennale per una cooperazione strategica. Successivamente, Nanchino ha instituito lo ‘Study of Peace’; dal 2014 a oggi, Nanchino e UNESCO hanno collaborato per organizzare il terzo World Historical and Cultural City Expo; nell”aprile 2018, il ‘Remolding Cultural Policy, Upgrade Designs for Development’ (Rimodellare le Poitiche Culturali, aggiornare il designo per lo Sviluppo) (Rapporto Globale 2018) è stato realizzato dal Centro per la Promozione Shendu di Nanchino. La cerimonia di lancio della versione cinese si è svolta con successo presso la sede dell”UNESCO a Parigi. Questo rapporto rappresenta la seconda fase della valutazione dell”applicazione dell”UNESCO della Convenzione 2005 sulla Diversità Culturale degli ultimi tre anni. Con il sostegno e l”aiuto del Comitato Nazionale Cinese, Nanchino introdurrà la versione cinese del rapporto in Cina. Ciò amplierà notevolmente la copertura e l”influenza del rapporto e promuoverà efficacemente la popolazione cinese per comprendere ulteriormente l”idea dell”UNESCO. Al momento Nanchino ha presentato un richiesta fattiva per creare una (Rete di città creative, Capitale della letteratura’. Il Muro della dinastia Ming di Nanchino è anche in cerca di riconoscimento dall”UNESCO e si spera che diventi in breve un ‘Patrimonio dell”umanità’ a breve tempo. Prendendo come occasione la ‘Settimana di Nanchino’ Paris Station del 2018, Nanchino ha tenuto una serie di attività culturali presso la sede dell”UNESCO per dimostrare ulteriormente le caratteristiche della città e riflettere i vantaggi offerti dalle risorse urbane.

 

PARIGI, 26 ottobre 2018 /PRNewswire/ — Il 24 ottobre 2018, la cerimonia di apertura della ‘Settimana di Nanchino’ a Parigi e di ‘International Partnership Forum on Open City and Cultural Diversity’ (Forum internazionale sulle collaborazioni su Città aperta e Diversità culturale) si sono svolti nella sede UNESCO di Parigi. L”evento è tenuto dal Governo Municipale del Popolo di Nanchino e supportato da UNESCO, dalla Delegazione permanente cinese presso l”UNESCO, e dalla Commissione Nazionale cinese per l”UNESCO. Il comitato organizzatore della ‘Settimana di Nanchino’ e il Nanjing Cultural Investment Group si sono impegnati nell”implementazione presentata dal Centro per la Promozione Culturale per l”Innovazione della Citta di Nanchino e dal Centro per la Promozione Shendu di Nanchino.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi